Richiedi una consulenza

lo Studio Legale Pesaresi offre la possibilità di ricevere consulenza e assistenza legale online.
Per la prima fase stragiudiziale non sarà necessario doversi recare di persona presso lo Studio.
Questo servizio è rivolto a chiunque desideri ottenere un parere legale in merito ad una specifica questione.
Viene fornito uno standard qualitativo identico a quello proposto dalla tradizionale consulenza legale in Studio
ed inoltre si beneficia della rapidità, semplicità e risparmio che le moderne tecnologie offrono.

Come funziona la richiesta di consulenza on-line?

1

Invio della richiesta di consulenza

Compila il form sottostante ed esponici il caso. Hai anche la possibilità di allegare eventuale documentazione.

Invio del preventivo

Senza alcun impegno ti invieremo via e-mail un preventivo, con le modalità di pagamento della consulenza legale e le ulteriori informazioni di legge. Nel caso il preventivo non venisse accettato non ci saranno spese da sostenere.

3

Accettazione del preventivo e redazione del parere

Accettato il preventivo, corrisposto il pagamento e forniti i dati per la fatturazione, verrà redatto ed inviato il parere legale. La relativa fattura sarà recapitata nei termini di legge.

Compila la form di richiesta

    Inviaci i dettagli della tua richiesta

    - Eventuale documentazione allegata (file in formato pdf o jpg, limite 2mb)


    Domande Frequenti

    Sì, i dati trasmessi saranno conservati e trattati con le garanzie di sicurezza e segretezza previste dal Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e verranno utilizzati solo ed esclusivamente per l’assolvimento dell’incarico ricevuto e per le comunicazioni informative inviate dallo Studio Legale Pesaresi, oltre che per gli obblighi previsti dalla legge. (Leggi Informativa sulla Privacy.

    Sì, se la questione proposta riguarda una delle materie soggette a detta normativa riceverai la relativa richiesta di identificazione e la dichiarazione da sottoscrivere.

    In seguito alla richiesta di consulenza online riceverai, nelle successive 48h circa, un’e-mail contenente un preventivo con le relative modalità di pagamento.

    No, la compilazione e l’invio del form valgono soltanto come richiesta di preventivo e non vincolano in alcun modo né il richiedente né il destinatario. Il mancato pagamento a seguito dell’invio del preventivo vale come rinuncia alla richiesta.

    Entro 48h circa dalla compilazione del form verrà inviato il preventivo, le modalità di pagamento e verrà precisato il termine entro il quale verrà fornito il parere. Una volta effettuato il pagamento il richiedente potrà ricevere il parere nei giorni successivi al pagamento stesso.

    E’ consigliato fornire quanto prima la documentazione inerente alla questione giuridica: questo ci permetterà di avere un’analisi della questione più dettagliata e fornire un’assistenza più completa. Qualora nessuna documentazione fosse inoltrata nel form, saremo noi ad indicare, tramite e-mail, al richiedente di esibire l’eventuale documentazione ritenuta necessaria per la redazione del parere.